CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard2_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Politica pubblicitaria Rischi trasfusionali insieme ai benefici Sebbene le trasfusioni di sangue possano salvare vite umane, i medici devono valutare attentamente se i potenziali benefici di una trasfusione superano i rischi.

CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard2_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Politica pubblicitaria Rischi trasfusionali insieme ai benefici Sebbene le trasfusioni di sangue possano salvare vite umane, i medici devono valutare attentamente se i potenziali benefici di una trasfusione superano i rischi.

CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard2_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Politica pubblicitaria Rischi trasfusionali insieme ai benefici Sebbene le trasfusioni di sangue possano salvare vite umane, i medici devono valutare attentamente se i potenziali benefici di una trasfusione superano i rischi.

È più una seccatura che altro. E cosa fa la maggior parte delle persone quando sente che qualcosa è costantemente bloccato in gola? Tossiscono e cercano di schiarirlo. Il problema è che se tossisci continuamente e cerchi di schiarirti la gola, irriteresti ulteriormente il rivestimento del tuo esofago. Ciò può causare ancora più irritazione. È come un circolo vizioso. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard3_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Globus pharyngeus è più comunemente dovuto a qualche forma di irritazione o infiammazione, spiega il dott. Lee. Se la sensazione è nella gola, uno specialista ORL userà tipicamente un laringoscopio per valutare la gola e le corde vocali. “A volte è una minuscola lisca di pesce a causare l’irritazione”, dice. “Una volta abbiamo trovato un piccolissimo foglio di alluminio che era bloccato nell’esofago di qualcuno.” Ma cosa succede se non trovano nulla con uno scopo? “Se abbiamo dimostrato che non c’è niente, cercheremo segni di gocciolamento nasale post, allergie, infezioni virali, malattie o persino segni di ansia”, afferma il dott. Lee. “Considereremo anche l’ambiente.

L’aria è fredda e secca? O è la stagione dei pollini di punta? ” Il dottor Lee sottolinea che qualsiasi sintomo, per quanto piccolo, dovrebbe essere affrontato da un medico. “” https://health.clevelandclinic.org/tag/salad-recipe/200OK Questa insalata è ricca di vitamina A e C, oltre a fibre, calcio e ferro. Abbiamo già detto che è vegano e senza glutine? Questa insalata è ricca di sostanze nutritive e colore. E con un condimento fatto in casa, otterrai un sapore dolce e piccante. Prova a preparare un’insalata con alcuni nuovi ingredienti. Gli agrumi e il cavolo rosso si accoppiano perfettamente. Questa insalata è ricca di antiossidanti e molto saporita. Tagliatelle e pesce si uniscono a verdure e verdure per offrirti un’insalata nutriente. Servire un’insalata dal gusto fresco piena di pomodori maturi, verdure e pane integrale. Include anche olio d’oliva e condimento all’aceto che puoi preparare da solo! Chi ha detto che non puoi cambiare una ricetta classica? Questa è la nostra interpretazione salutare di un classico con un sapore brillante e piccante che tutti adoreranno. Cerchi un piatto unico? Questa insalata ispirata al sud-ovest è perfetta per questo! La menta si abbina perfettamente a carne, pesce o pollame appena grigliati. Prova questa insalata tritata alla tua prossima cucina!https://harmoniqhealth.com/it/ Questo piatto unisce la dolcezza del salmone al gusto di nocciola della quinoa tostata. “” https://health.clevelandclinic.org/blood-transfusions-after-open-heart-surgery/200OK Avrete bisogno di una trasfusione di sangue dopo un intervento a cuore aperto? Se stai subendo un intervento chirurgico a cuore aperto, parla con il tuo medico se potresti aver bisogno di una trasfusione di sangue e come potrebbe influenzare il tuo recupero. Collaboratore: Faisal Bakaeen, MD / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione.

Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica Se stai subendo un intervento a cuore aperto, è possibile che dopo avrai bisogno di una trasfusione di sangue. Sebbene una trasfusione possa salvarti la vita, i pazienti che non ne hanno bisogno tendono a stare meglio dopo l’intervento. La buona notizia è che i medici stanno trovando nuovi modi per ridurre la necessità di trasfusioni di sangue per i pazienti sottoposti a chirurgia a cuore aperto. Ma devi ancora prepararti per la possibilità e saperne di più su come potrebbe influire sulla tua guarigione. Perché una trasfusione di sangue diventa necessaria Durante una procedura importante come la chirurgia a cuore aperto, è comune perdere una notevole quantità di sangue.

Con la perdita di sangue arriva l’anemia, una mancanza di globuli rossi ed emoglobina nel sangue. Poiché i globuli rossi forniscono ossigeno ai tessuti del corpo, l’anemia può creare problemi potenzialmente letali dopo l’intervento chirurgico. Una trasfusione di sangue porta nuovi globuli rossi nel tuo corpo, aiutando ad alleviare l’anemia post-operatoria. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard2_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Politica pubblicitaria Rischi trasfusionali insieme ai benefici Sebbene le trasfusioni di sangue possano salvare vite umane, i medici devono valutare attentamente se i potenziali benefici di una trasfusione superano i rischi. Una trasfusione di sangue può aumentare il rischio di infezione, ma non per i motivi che potresti pensare. Le agenzie di raccolta del sangue controllano le donazioni per individuare agenti patogeni come l’epatite e l’HIV e il rischio di contrarre l’infezione è basso. Tuttavia, una trasfusione di sangue può indebolire il tuo sistema immunitario. Questo ti rende più suscettibile alle infezioni che potresti raccogliere altrove.

Altre potenziali complicazioni includono: / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard3_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Danno polmonare acuto correlato alla trasfusione, una condizione in cui i polmoni vengono danneggiati a seguito della trasfusione Reazione emolitica, in cui il tuo corpo attacca i globuli rossi del sangue trasfuso Entrambe queste condizioni sono curabili ma può rendere più difficile il recupero. Tecniche che riducono la probabilità di trasfusioni Chiedi al tuo medico come ridurre la possibilità che tu abbia bisogno di una trasfusione di sangue. Le opzioni da esplorare includono: Chirurgia minimamente invasiva. A seconda del tipo di intervento chirurgico che stai subendo, il tuo medico potrebbe essere in grado di utilizzare metodi che si traducono in incisioni più piccole e meno perdite di sangue. Sforzi di salvataggio del sangue. I medici possono non solo ridurre al minimo la perdita di sangue, ma anche massimizzare il ritorno del sangue durante l’intervento chirurgico.

Ad esempio, una macchina cuore-polmone fa circolare il sangue dal tuo corpo e lo restituisce durante un intervento di bypass. Ciò elimina anche alcuni rischi di ricevere sangue da un’altra persona. Dona il sangue prima dell’intervento. In alcuni casi, puoi donare il tuo sangue prima dell’intervento chirurgico. I medici possono quindi usare questo sangue se hai bisogno di una trasfusione. Tuttavia, il medico potrebbe sconsigliarlo, poiché potrebbe renderti anemico prima dell’intervento chirurgico.

Se segui questa strada, dovrai fare la tua donazione il più in anticipo possibile per darti il ​​tempo di riprenderti. Parla con il tuo medico per prepararti È importante capire se è probabile una trasfusione di sangue dopo l’intervento a cuore aperto. Dovresti discutere la possibilità e parlare di come una trasfusione può influire sulla tua guarigione. Assicurati di parlare con il tuo team di trattamento di come i membri del team prendono questa decisione quando sarà il momento. Inoltre, non esitare a porre domande in modo da avere una buona comprensione di come potrebbe influire su di te. “” https://health.clevelandclinic.org/feeling-unsteady-what-you-should-know-about-balance-problems/200OK Ti senti instabile? Quello che dovresti sapere sui problemi di equilibrio I problemi di equilibrio possono variare dal sentirsi instabili in piedi a sentirsi come se la stanza stesse girando.

Sei scoordinato o la tua goffaggine è segno di un problema di equilibrio? Ti imbatti in tavoli tutto il tempo. Hai perso il conto del numero di volte in cui hai sbattuto il mignolo sullo stipite della porta. Quando pratichi yoga, la posizione dell’albero sembra più un … albero caduto. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Cleveland Clinic è un centro medico accademico senza scopo di lucro. La pubblicità sul nostro sito aiuta a sostenere la nostra missione. Non approviamo prodotti o servizi non di Cleveland Clinic. Politica Sei un po ‘goffo? O il tuo problema di equilibrio potrebbe essere qualcosa di più grande?

Di solito, i veri disturbi dell’equilibrio vanno oltre la banale follia, afferma l’audiologa Julie Honaker, PhD, CCCA, Direttore del Vestibular and Balance Disorders Program. Ma i “disturbi dell’equilibrio” includono una vasta gamma di problemi, dalla leggera vertigini alla sensazione di stare in piedi su una barca (su un piede, durante un uragano). Il dottor Honaker condivide di più sulle cause comuni dei problemi di equilibrio e su come continuare a marciare con fermezza. Sintomi dei disturbi vestibolari L’orecchio interno è il quartier generale dell’equilibrio del corpo, o sistema vestibolare. Quando qualcosa va storto con quel sistema, può verificarsi tutta una serie di sintomi, tra cui: vertigini, problemi di coordinazione, difficoltà a camminare in una stanza buia, vertigini a sinistra oa destra quando si cammina, capogiri o vertigini (sensazione di giramento), inciampo o sensazione instabile in piedi Sensibilità o difficoltà con la vista e l’udito. Cause di vertigini Qualsiasi numero di altre cose può far perdere l’equilibrio, dice il dottor Honaker. Qualcosa di relativamente minore, come la disidratazione o l’affaticamento, può causare un attacco di instabilità. Ma cosa succede se sei idratato, riposato e continui a inciampare?

Questi sono alcuni dei soliti sospetti. Effetti collaterali dei farmaci Il farmaco è uno dei più comuni responsabili dei problemi di equilibrio. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard2_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie “Così spesso, le vertigini sono elencate come un effetto collaterale dei farmaci”, sottolinea il dott. Honaker. Se stai assumendo più farmaci su prescrizione, è ancora più probabile che interagiscano in modi che ti lasciano traballante. Infezioni virali Un virus può infettare l’orecchio e compromettere il senso dell’equilibrio. A volte, il raffreddore può causare cambiamenti di pressione nell’orecchio medio, con gli stessi effetti vertiginosi. Queste infezioni di solito si risolvono da sole. Cristalli per le orecchie Non eccitarti troppo: questo è meno sfocato di quanto sembri. Risulta, abbiamo minuscoli cristalli di carbonato di calcio nell’orecchio interno, che svolgono un ruolo nel rilevamento della gravità. (Chi lo sapeva?) A volte, i cristalli serpeggiano in parti dell’orecchio interno a cui non appartengono, Dr.

Dice Honaker. Quando ciò accade, puoi sentire come se la stanza ti stesse girando intorno, specialmente quando muovi la testa all’improvviso, come rotolarti nel letto o inclinare la testa all’indietro per uno shampoo dal salone. Il nome ufficiale di questo disturbo è un boccone: vertigine posizionale parossistica benigna. È la causa più comune di vertigini (e, uff, è curabile). La malattia di Meniere La malattia di Meniere causa la raccolta di grandi quantità di liquido nell’orecchio interno. Oltre alle vertigini, può causare problemi di udito e ronzio nelle orecchie. La cattiva notizia: gli attacchi di Meniere sono imprevedibili e possono essere gravi. La buona notizia: puoi spesso gestire la malattia con cambiamenti nella dieta e farmaci. Invecchiamento Sei più vecchio e più saggio, ma forse un po ‘meno stabile. Il sistema di equilibrio dell’orecchio interno può diminuire con l’avanzare dell’età, dice il dottor Honaker.

Nel frattempo, la forza della vista, dell’udito e persino del tatto possono deteriorarsi, il che può contribuire a uno scarso equilibrio. / ** / if (CCHealth.isMobile ()) {googletag.ccHealth.push ({id: ‘billboard3_300x250_mobile’, lazyLoad: false}); } / ** / Norme pubblicitarie Ma indossa i pantaloni da yoga e prendi il tappetino, perché esercizi per aumentare l’equilibrio come il tai chi e lo yoga possono aiutarti a mantenerti stabile. “È importante coinvolgere il nostro sistema di equilibrio attraverso un regolare esercizio fisico”, afferma il dott. Honaker. “Se non lo usi, lo perdi.” Quando vedere un medico per problemi di equilibrio Se qualcosa sembra non funzionare con il tuo equilibrio, è consigliabile consultare un medico per indagare su possibili sospetti, dice il dottor Honaker. I problemi dell’orecchio interno sono spesso da biasimare, quindi menziona in modo definitivo sintomi come cambiamenti nell’udito, ronzio o sensazione di pienezza nelle orecchie. Ma a volte, il problema è correlato ad altri problemi, come problemi neurologici o anche problemi cardiaci. Dal momento che così tante cose diverse possono compromettere il tuo equilibrio, ha senso parlare prima con il tuo medico di base. Lui o lei può aiutarti a restringere l’elenco dei sospetti prima di visitare qualsiasi specialista.

Molti problemi vestibolari sono curabili, dice il dottor Honaker, quindi non aver paura di andare fino in fondo. Come prevenire le cadute Per prevenire le cadute, il dottor Honaker ha questo consiglio: Diventa forte. Un corpo forte, in particolare il core, migliorerà il tuo equilibrio e ti aiuterà a evitare le cadute. Prima consulta un medico, ma potresti provare il tai chi, lo yoga o anche l’allenamento di forza standard. Usa sempre i corrimano quando sali e scendi le scale. Le cadute possono accadere a qualsiasi età. Stabilire una regola per l’uso dei corrimani potrebbe salvarti da un grave infortunio. Rimuovi gli oggetti pericolosi dal pavimento. Rimuovi dal pavimento gli oggetti pericolosi che potrebbero far inciampare le persone, come sgabelli e tappeti sparsi; indossa scarpe flessibili con tacco basso e un buon battistrada.

Per le donne, si è tentati di indossare i tacchi alti, ma le ballerine sono un’opzione più sicura se si è preoccupati di perdere l’equilibrio. Per uomini e donne, assicurati di indossare scarpe con un buon battistrada in modo da non scivolare su pavimenti scivolosi. Metti a prova di sicurezza la tua casa. Metti le maniglie nella vasca da bagno e nella doccia e usa sempre i corrimano quando sali e scendi le scale. Usa un’illuminazione adeguata o luci notturne per camminare in sicurezza nella tua casa di notte. “” https://health.clevelandclinic.org/tag/study/200OK Scopri i fatti sul trapianto di utero. Scopri perché offre alle donne con infertilità del fattore uterino la loro unica possibilità di portare una gravidanza. Cleveland Clinic è il primo centro degli Stati Uniti per lo screening delle donne per il trapianto di utero. Lo studio di ricerca, rivoluzionario per gli Stati Uniti, offre speranza alle donne che non possono portare una gravidanza a causa dell’infertilità del fattore uterino. Circa il 7% della popolazione statunitense alla fine sviluppa un’appendice infiammata e richiede un intervento chirurgico. Un nuovo studio fornisce la prova che l’uso di antibiotici può essere un’opzione per alcuni pazienti. L’apnea notturna, un disturbo del sonno in cui la respirazione viene interrotta brevemente e ripetutamente durante il sonno, può fare di più che influenzare la qualità del tuo sonno e renderti stanco. Uno studio recente ha trovato un collegamento tra schemi respiratori anormali durante il sonno – come russare pesante e apnea – e declino cognitivo in un precedente … Leggi di più Un nuovo studio mostra che la qualità della tua dieta può influenzare il tuo rischio di declino cognitivo, comprese le capacità di memoria e di pensiero. I risultati mostrano che le persone con diete più sane avevano il 24% in meno di probabilità di avere un declino cognitivo rispetto alle persone con diete meno sane se seguite per quasi cinque anni.

I rapporti sulla cattiva alimentazione mostrano che… Leggi di più L’assunzione di caffè è stata collegata a un ridotto rischio di diverse malattie, tra cui diabete e malattie cardiache. Una nuova ricerca rileva che bere caffè può anche proteggere dallo sviluppo della sclerosi multipla (SM), una malattia neurologica invalidante che colpisce circa 2,5 milioni di persone in tutto il mondo. I ricercatori della Kaiser Permanente, California settentrionale, hanno studiato più di 2.000 persone, metà delle quali erano… Leggi di più Dovresti dare a tuo figlio noccioline presto per evitare un’allergia? I nostri esperti valutano le ultime ricerche. Il cibo contiene colesterolo, sì. Ma ecco perché non devi più preoccuparti dei cibi ricchi di colesterolo. Le bevande energetiche non solo faranno rimbalzare i tuoi bambini sui muri, ma potrebbero anche causare un battito cardiaco irregolare. Uno studio recentemente presentato a una riunione dell’American Heart Association (AHA) ha rivelato che i bambini di età inferiore ai 6 anni rappresentavano più del 40% delle chiamate di emergenza ai centri antiveleni che erano correlate a … Leggi di più Può passare troppo tempo seduto ti rende più probabile avere il cancro?

Il nostro esperto spiega le prove. “” https://health.clevelandclinic.org/tag/hypertension/200OK I tuoi occhi possono dire a te e al tuo dottore molte cose sulla tua salute.

About the author

sigal